Cos'è

L’ Hospice è un reparto di 8 posti letto più 2 di Day-Hospice; le camere di degenza sono stanze singole con televisore, aria condizionata, dispositivo di chiamata, frigorifero, letti regolati elettricamente e poltrona reclinabile per gli ospiti, servizi igienici attrezzati.

E’una struttura residenziale territoriale per le cure palliative.

L’Hospice rappresenta il focus centrale della Rete di Cure Palliative comprendente i seguenti nodi: ambulatorio Cure Palliative, Day-Hospice, Consulenze Ospedaliere, Assistenza Domiciliare.

Dove

Sede: Ospedale Zonchello – Padiglione Hospice – Piazza Sardegna 1 Nuoro

A chi si rivolge

E’ destinato all’ospitalità dei malati affetti da patologie ad andamento irreversibile, in fase avanzata a rapida evoluzione, per le quali ogni terapia finalizzata alla guarigione o alla stabilizzazione della malattia non risulta possibile.

Cosa offre

Sono cura attiva, totale, di persone la cui malattia di base non risponde più a trattamenti specifici. Lo scopo è di assicurare al paziente la migliore qualità di vita possibile nel rispetto della dignità della persona.

Le Cure Palliative affermano la vita e considerano la morte un evento naturale, danno importanza alla correzione dei sintomi della malattia e integrano gli aspetti fisici, psicologici e spirituali.

Sono di sostegno alla famiglia e danno al paziente la possibilità di trascorrere il fine vita in un ambiente confortevole che li aiuti ad affrontare e gestire al meglio le problematiche psicologiche, relazionali, sociali e spirituali.

Come accedere al servizio

L’ accesso per le visite è al mattino dalle ore 12.30 alle ore 14.00 e al pomeriggio dalle 18.30 alle 20.00, con la raccomandazione di non interferire con le attività di reparto.

Il familiare indicato dal paziente ha invece libero accesso 24/24.

E’ possibile, per la persona che assiste il malato, pernottare nella struttura al di fuori dell’orario di visita utilizzando la poltrona reclinabile presente nelle camere.

  1. Si accede alla struttura attraverso una visita ambulatoriale o tramite il ricovero, su richiesta del MMG, dell’Oncologo di riferimento del paziente, di altri Specialisti Ospedalieri o su segnalazione del Distretto o dei Servizi Sociali; tali richieste devono essere presentate in reparto dal lunedì al venerdì mattina negli orari in cui il medico è presente, considerato che sia l’ attività ambulatoriale che i ricoveri sono programmati .
  2. La documentazione necessaria per la presa in carico del paziente e la relativa impegnativa vanno presentate dal lunedì al venerdì in reparto al medico in servizio e nel caso di pazienti provenienti da altre ASL inviate via mail all’indirizzo [email protected].

Strutture che erogano il servizio

Riferimenti

Documenti

Ulteriori informazioni

Ultima modifica

29 Maggio, 2024